A 6 settimane dall’evento di Adria si sono registrate 36 squadre di 10 diverse nazionalità.

Si conferma la gara di riferimento del mondo Endurance la 24 Hours Karting of Italy, l’evento organizzato e promosso da CRG, in programma sul prestigioso circuito Internazionale di Adria il prossimo 30-31 Marzo.

Manca più di un mese all’evento, ma sono solo 4 i posti ancora disponibili. In pista scenderanno il team Red Racing, vincitore del World Contest CRG e le più forti squadre italiane (tra cui Miout vincitrice dell’Endurance Kart Cup 2018), oltre a un gran numero di team stranieri. Tra le nazioni più rappresentate ci sono la Cina, con ben 3 equipaggi, e a seguire Romania, Repubblica Ceca, Germania, Spagna, Ecuador, Bermuda, Francia e Ucraina.

Lo spettacolo e la competizione saranno di altissimo livello, così come gli standard organizzativi che CRG sta predisponendo con la stretta collaborazione del circuito di Adria. I punti di forza della gara saranno come di consueto la monogestione tecnica (a cura di CRG), che prevederà l’assegnazione a tutti i team dei Kart Centurion 390cc nuovi tramite sorteggio e l’assistenza tecnica a cura del reparto corse della factory italiana.

Ma anche il circuito di Adria contribuisce a rendere l’evento unico nel suo genere, grazie al comfort dei box in muratura, alle camere di hotel direttamente sul rettilineo principale della pista Kart, la sala della direzione gara con oltre 20 telecamere a disposizione e all’impianto di illuminazione migliore d’Europa.

Nell’edizione 2019, infine, un grande richiamo l’ha avuto anche il piano media previsto da CRG, che per la prima volta nella storia delle gare Endurance, prevederà una diretta streaming di ben 26 ore: dalla drivers parade precedente lo start, fino alla cerimonia di premiazione. La diretta sarà trasmessa sulla piattaforma web di CRG e sui canali social, così che ogni singolo pilota potrà condividere le immagini e diffonderle nel proprio paese. La produzione prevederà le interviste dei protagonisti e continui aggiornamenti sulla classifica.

Ricordiamo che il Regolamento prevede 2 categorie (PRO e SILVER) e lascia molta libertà alle strategie dei team che dovranno rispettare solo l’unica regola dei cambi pilota minimi: 25 per i team “Pro” e 30 per i team “Silver”.

Le squadre interessate a iscriversi devono compilare il form sul sito
http://www.kartcrg.com/pdf_press_releases/1497/presentata-la-24-hours-of-italy-2019.
In caso di superamento dei posti disponibili sarà stilata una lista d’attesa. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria Organizzativa: alex@kartcrg.com

Evento: 24 Hours Karting of Italy
Data: Sabato 30 e Domenica 31 Marzo
Circuito: Adria (Rovigo)
Tassa d’iscrizione per team: Euro 2.300,00 + IVA
Team: da 4 a 8 piloti
Modulo iscrizione: http://www.kartcrg.com/pdf_press_releases/1497/presentata-la-24-hours-of-italy-2019
Regolamento: http://www.kartcrg.com/pdf_comunicati/it/Regolamento-24H-2019-ita.pdf
Informazioni: alex@kartcrg.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
20 Febbraio 2019