Mattia Colnaghi - Photo Credit: Wafeproject

Sarà un weekend molto “caldo” quello che ci apprestiamo a vivere sul circuito di Cremona e non solo per le temperature atmosferiche elevate. La pista italiana ospiterà infatti l’ultimo Round del FIA European Championship per le classi OK e OK Junior, con entrambi i titoli da assegnare. In casa CRG c’è particolare interesse per la categoria maggiore, la OK, dove il brasiliano Gabriel Gomez è attualmente al 2° posto in classifica generale con 202 punti a sole 6 lunghezze dal leader Rene Lammers. In corsa per il titolo la matematica tiene anche Alex Powell, che occupa il 3° posto con 165 punti, ma con ogni probabilità sarà una sfida a due, che inizierà già dalle fasi di qualificazione con l’assegnazione dei primi punteggi.

Saranno complessivamente 95 i piloti in gara nella categoria OK e nel team CRG, oltre al brasiliano Gabriel Gomez, scenderanno in pista il debuttante e molto atteso con i colori CRG Simon Rechenmacher, così come Simone Bianco, Mattia Colnaghi, Francisco Macedo, Michael Ider, Mark Dubnitski e Louis Iglesias. Con ben 8 piloti ufficiali in OK, il team CRG sarà uno dei più numerosi e competitivi, come ha avuto modo di dimostrare anche nella gara di preparazione Champions of the Future svolta a Cremona 15 giorni fa. In quell’occasione, in particolare, sono stati Iglesias e Colnaghi ad aver espresso il miglior feeling con la pista italiana, mentre ha sofferto di più Gabriel Gomez, che è stato il grande protagonista in senso assoluto dei primi 3 Round di Campionato. Ma proprio il lavoro svolto nei test pre-gara hanno indicato la direzione per consentire al pilota brasiliano di lottare per il titolo con grandi chance di successo. Avere molti compagni di team competitivi, inoltre, potrà risultare un aiuto utile a Gomez per condividere dati tecnici e strategie in pista. In OK Junior, invece, sarà ancora assente Klara Kowalczyk che sarà impegnata nella categoria promozionale Academy, così il team CRG schiererà 3 piloti ufficiali: Gabriel Koenigkan, Bernardo Gentil e Javier Herrera.

Il programma dell’evento prevede le Prove di Qualificazione e le prime Heat Venerdì, a seguire tutta la giornata di sabato dedicata alle Manche Eliminatorie e, infine domenica le Super Heat e le Finali che determineranno i Campioni Europei OK e OK Junior 2023.

Sul sito ufficiale FIA Karting e sull’App del Campionato si potrà seguire l’azione in pista con il Live Timing da venerdì e lo Streaming delle gare da sabato.

 

Il commento dei piloti CRG:

 

Gabriel Gomez (OK): “Abbiamo fatto una stagione eccezionale fino ad oggi, spesso dominando interi weekend di gara con le nostre performance e ora tutto il team sta lavorando duro per concludere al meglio questo Campionato, portando a casa il titolo. Siamo molto vicini con i punti conquistati fino ad ora con il nostro avversario diretto; quindi, sarà Campione sostanzialmente chi farà meglio nella gestione di questo round. Onestamente la gara test che abbiamo fatto qui 15 giorni fa è stata la peggiore dell’anno per me, ma ci ha anche fornito dati molto utili per questo evento decisivo nel quale non dovremo sbagliare nulla. Come è accaduto 15 giorni fa nella gara Champions of the Future avrò alcuni compagni di team molto competitivi e anche il loro lavoro dal punto di vista tecnico mi sarà utile per avere un piccolo aiuto in più, considerato che ogni dettaglio sarà importante questo weekend. Vogliamo vincere e ce la metteremo tutta per farlo”.

Simon Rechenmacher (OK): “Debutterò con il team CRG in una gara FIA nel weekend nel quale la squadra si giocherà il Campionato e già questo mi da le dimensioni delle potenzialità di questa nuova fase della mia carriera. Questo weekend il mio obiettivo principale sarà quello di fare esperienza in questo tipo di eventi internazionali, cercando di trovare il feeling migliore con le metodologie di lavoro della squadra senza commettere errori. Non vedo l’ora che inizi l’attività in pista”.

 

Classifica provvisoria 2023 FIA Karting European Championship – OK prima del Round 4:

1- Rene Lammers (NLD) – 208 punti

2- Gabriel Gomez (ITA) – 202 punti

3- Alex Powell (JAM) – 165 punti

4- Tomass Stolcermanis (LVA) – 138 punti

5- Joe Turney (GBR) – 89 punti

 

Live Timing: www.fiakarting.com